ANORESSIA BULIMIA. ANATOMIA DI UN EPIDEMIA SOCIALE

Posted · Add Comment
ANORESSIA BULIMIA. ANATOMIA DI UN EPIDEMIA SOCIALE


Perché i casi di anoressia e bulimia sono aumentati drammaticamente negli ultimi trent’anni? Come e perché si sono diffusi nel mondo non occidentale? Richard Gordon chiarisce le radici socioculturali di questa crescente epidemia, analizzando fattori come il culto dell’aspetto fisico, i conflitti legati al ruolo della donna, la spettacolarizzazione di malattie come l’anoressia da parte dei media. Questa seconda edizione esamina le ricerche più attuali su temi quali il ruolo dell’industria della moda, la questione dell’abuso sessuale, i disturbi alimentari negli uomini


Gordon Richard A. – Anoressia e bulimia. Anatomia di un’epidemia sociale. Raffaello Cortina


Condividi Condividi

  INSERENDO LA MAIL PUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA GLI AGGIORNAMENTI DEL BLOG E COMUNICARE CON L’EQUIPE DEL CENTRO PSICOLOGIA E PSICOTERAPIA
Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti del blog: Delivered by FeedBurnerCondividi

Pagina a cura di:      
CENTRO PSICOLOGIA PSICOTERAPIA   
TORINO   via Gropello 24 
Torino      
+39 011 76 50 224        
+39 338 42 42 415   
alomalto@gmail.com        
Responsabile scientifico
Dott Alessandro Lombardo     
Psicologo – Psicoterapeuta

Torino
Psicologo Torino

Centro Psicologia e Psicoterapia Torino


Warning: include(/index.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/centr424/public_html/wp-content/plugins/social-share-button/includes/class-shortcodes.php on line 41

Warning: include(/index.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/centr424/public_html/wp-content/plugins/social-share-button/includes/class-shortcodes.php on line 41

Warning: include(): Failed opening '/index.php' for inclusion (include_path='.:/opt/cpanel/ea-php72/root/usr/share/pear') in /home/centr424/public_html/wp-content/plugins/social-share-button/includes/class-shortcodes.php on line 41

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
 
DMS