DISLESSIA

La dislessia è un disturbo specifico dell’apprendimento, un problema comune a tante persone che,
a causa di un’alterazione neurobiologica, non riescono a leggere e scrivere in maniera scorrevole e corretta.

Coloro che hanno bisogno dell’aiuto di un esperto psicoterapeuta per superare il problema della dislessia a Torino possono rivolgersi al dottor Alessandro Lombardo, che riceve su appuntamento presso il Centro Psicologia di Torino. Ubicato al civico 27 di via Vassalli Eandi, lo studio del dottor Lombardi è un prezioso e solido punto di riferimento per tutti gli abitanti di Torino e della provincia torinese. Coadiuvato dalla dottoressa Claudia Armillotta, il dottor Lombardo si occupa di tutti i disagi e le sofferenze che ad ogni età ed in ogni momento della vita possono colpire chiunque, accompagnando i suoi pazienti alla risoluzione delle loro problematiche.

Dislessia: riconoscerla e affrontarla

La dislessia è un disturbo che viene classificato tra i cosiddetti disturbi specifici dell’apprendimento. La sua peculiarità è che esso riguarda un determinato ambito di attività: lettura, scrittura e calcolo. Pertanto, chi soffre di dislessia, pur non avendo alcun deficit intellettivo, presenta evidenti difficoltà nel leggere, scrivere e nei calcoli matematici. E’ dunque a scuola che ci si accorge di presentare questo tipo di disturbo. In genere già al termine del secondo anno delle scuole primarie è possibile diagnosticare la dislessia.

Il bambino dislessico impara a leggere, a scrivere e a fare i calcoli, ma in tutte queste attività mostra delle problematiche. La lettura, ad esempio, avviene con una certa lentezza o vede la presenza di un notevole numero di errori. Anche nello scrivere il bambino dislessico commette degli errori caratteristici, come l’inversione delle lettere o la mancanza delle doppie. Per l’insegnante il persistere di questi errori rappresenta un primo campanello d’allarme. Sarà poi compito degli specialisti formulare la corretta diagnosi.

Se volete avere maggiori informazioni su come riconoscere ed affrontare la dislessia a Torino contattate il Dottor Lombardo.

Dislessia: dopo la diagnosi

Dopo la diagnosi il percorso da seguire varia da persona a persona in base all’età del dislessico, alla specificità ed all’entità del disturbo. Ciò che non bisogna assolutamente sottovalutare è il ruolo dello psicoterapeuta nel trattamento della dislessia. Da un punto di vista psicologico infatti questo disturbo ha diverse ripercussioni: il bambino dislessico si sente diverso dai suoi coetanei, sviluppa una bassa autostima e può maturare un disinteresse ed una demotivazione nei confronti dello studio, desiderando allontanarsi dalla scuola. Si può quindi ben comprendere l’importanza che riveste la psicoterapia.

Dislessia Torino: perchè affidarsi al Dottor Lombardo

Se state cercando un esperto nel trattamento della dislessia a Torino potete affidarvi al dottor Alessandro Lombardo, che riceve su appuntamento nel suo studio di via Vassalli Eandi. Insieme alla dottoressa Claudia Armillotta, il dottor Lombardo affronta tutte le problematiche del vivere quotidiano.

Competenze acquisite con studi approfonditi e costanti aggiornamenti, esperienza maturata col tempo e grande amore per il proprio mestiere: è tutto questo che ha permesso al Centro Psicologia del dottor Lombardo di essere oggi un punto di riferimento per tutti coloro che risiedono a Torino e nella provincia torinese.

Con quella necessaria combinazione di risolutezza e delicatezza il dottor Lombardo segue i suoi pazienti nell’impegnativo percorso che li porta a lasciarsi alle spalle i disagi ed a guardare con equilibrio, fiducia e serenità alla vita. Pertanto, se vi occorre un esperto nel trattamento della dislessia a Torino potete contattare il dottor Alessandro Lombardo.