SINTOMI ANSIA
Affrontare i sintomi dell’ansia a Torino è possibile grazie all’aiuto del Dotto Lombardo

I sintomi dell’ansia sono di tipo psicosomatico per cui lo stato mentale ha ripercussioni più o meno gravi a livello fisico. La persona colpita da ansia infatti si trova in uno stato di malessere generale che può anche compromettere il normale svolgimento delle attività quotidiane. Prima di essere sicuri che si tratti di ansia spesso si svolgono diverse visite mediche ed esami di vario genere in quanto gli stessi sintomi dell’ansia possono essere apparentemente scambiati per malattie da curare in diverso modo.

Quando gli esami però hanno un esito negativo si arriva per esclusione a identificare i sintomi dell’ansia che possono anche sfociare in attacchi di panico. Il Dott. Lombardo è specializzato in psicoterapia individuale e di coppia ma anche in disturbi della personalità e disordini alimentari come bulimia, anoressia, obesità e potrà aiutarvi anche a riconoscere ed affrontare i sintomi ansia a Torino presso il Centro Psicologia e Psicoterapia.

Riconoscere ed identificare i sintomi dell’ansia

Se volete imparare a riconoscere ed affrontare i sintomi dell’ansia a Torino rivolgetevi al Centro Psicologia Psicoterapia dove opera il Dottor Lombardo. I sintomi dell’ansia vengono identificati con un primo incontro conoscitivo durante il quale il paziente, probabilmente, riferirà episodi di forte agitazione senza una causa apparente, insonnia o impossibilità di mantenere un sonno continuato, la sensazione che stia per accadere qualcosa di terribile, ossessioni e nervosismo.

Questi sono solo alcuni tra i sintomi più comuni che non per forza si presentano insieme ma ce ne sono altri che invece hanno manifestazioni fisiche evidenti. Il più frequente tra questi sintomi dell’ansia è il battito cardiaco accelerato a causa della forte paura che accompagna questi episodi, che può arrivare fino a forti dolori al petto in senso puntorio che portano a temere un infarto. E’ molto frequente anche la sensazione di avere la testa “vuota”, tremare e avere capogiri con sudorazione eccessiva.

I sintomi dell’ansia tuttavia sono spesso associati anche a disturbi gastrointestinali come il reflusso gastroesofageo, nausea, diarrea o stitichezza. Tra i sintomi dell’ansia ci sono anche le parestesie, cioè il formicolio in una o più zone del corpo, soprattutto mani e braccia, che può anche trasformarsi in una sorta di prurito provocato dalla sensazione di essere come punti da spilli. Proprio la pelle è una delle parti più colpite rispetto al manifestarsi dei sintomi dell’ansia con eruzioni cutanee anche violente come l’orticaria e la pelle arrossata o, al contrario, un accentuato pallore del viso.

I disturbi legati all’ansia

E’ evidente che il corpo subisce uno stress particolarmente pesante che provoca forte stanchezza e sonnolenza e accade spesso che lo stesso paziente stenti a credere che l’ansia possa provocare sintomi tanto accentuati e invalidanti. L’ansia è caratterizzata da una forte drammaticità che è fuori dal controllo di chi la prova ed è per questo che alimenta la paura che tali sintomi si ripresentino, costringendo il soggetto a vivere in uno stato più o meno grave di ansia costante.

Per curare quindi i sintomi dell’ansia a Torino presso il Centro Psicologia dove opera il Dottor Lombardo sarà possibile, tra i percorsi per affrontare l’ansia, anche l’apprendimento di tecniche di rilassamento e di autocontrollo che riporteranno la vita alla normalità senza più paure immotivate.

Sintomi ansia Torino: perchè rivolgersi al Dottor Lombardo

Se siete alla ricerca di un valido psicoterapeuta a cui affidarvi per riuscire a riconoscere ed affrontare i sintomi dell’ansia a Torino, potete contattare con fiducia il Centro Psicologia e Psicoterapia che può rappresentare il punto di partenza per una presa di coscienza coerente del problema e, di conseguenza, l’inizio di un percorso fruttuoso, votato alla guarigione dai disturbi dell’ansia.

Attraverso percorsi di cura attivi, orientati alla risoluzione del problema, si potrà quindi condurre il paziente a liberarsi dalle problematiche di origine emotiva e psicologica che lo affliggono condizionando negativamente la sua esperienza del quotidiano.