PSICOLOGO DI COPPIA
Se state cercando uno psicologo di coppia a Torino affidatevi al Dottor Lombardo

Quando una coppia “entra in crisi”, magari a seguito di cambiamenti improvvisi di difficile gestione come la nascita di un figlio, a causa di eventi traumatici e dolorosi come la scoperta di un tradimento o per motivi apparentemente più banali come la noia dovuta alla routine e la difficoltà di comunicazione con il partner, è possibile rivolgersi a uno psicologo di coppia per riprendere in mano i fili del rapporto e restituire senso al proprio cammino a due.

Se siete alla ricerca di un serio e competente professionista con specializzazione in psicoterapia individuale e estremamente valido come psicologo di coppia a Torino, rivolgetevi con fiducia al Dott. Alessandro Lombardo, con qualificazione proprio nell’ambito dei percorsi di terapia e consulenza della coppia e della famiglia.

Lo specialista, che da gennaio 2014 svolge anche il ruolo di Presidente dell’Ordine Psicologi Piemonte, riceve i pazienti di Torino e della provincia nello studio di Via Vassalli Eandi al numero 27, dove ha instaurato una proficua collaborazione con la Dott.ssa Armillotta.

Attraverso una terapia mirata, il Dott. Lombardo vi aiuterà ad approfondire le dinamiche che hanno portato ciascun membro della coppia ad allontanarsi dall’altro, fornendovi strumenti per una più sana e proficua gestione del conflitto e della sfera emozionale.

Salvare una coppia in crisi: lo psicologo di coppia

La relazione di coppia non è un oggetto statico, immobile e sempre uguale a sé stesso, ma piuttosto un corpo vivo e dinamico, che si trasforma continuamente, e dovrebbe crescere e maturare in conseguenza anche della maturazione dei componenti la coppia stessa.

Quando l’affinità di un legame inizialmente solido ha cominciato a vacillare senza un apparente perché; quando una serie di conflitti irrisolti che non si riesce e non si è riusciti a gestire in modo produttivo e con serenità aleggiano sulla coppia come nubi che minacciano tempeste continue; quando uno o entrambi i partner cercano consolazione e conferme al di fuori dell’universo della coppia; quando l’arrivo di un figlio sembra cambiare improvvisamente le priorità all’interno della coppia; quando uno o entrambi i partner si sentono sempre più demotivati e mostrano sintomi di depressione, disinteresse o apatia; quando la comunicazione si è talmente raffreddata che l’altra persona appare come uno sconosciuto verso cui non si prova niente o si hanno solo sentimenti di rancore e disprezzo. In tutti questi casi, rivolgersi a uno psicologo di coppia a Torino come il Dott. Lombardo del Centro Psicologia potrebbe essere l’unica strada possibile per riprendere in mano i fili della comunicazione interrotta con se stesso e con l’altro, riportando un po’ di chiarezza nelle dinamiche relazionali.

La psicoterapia di coppia offre la possibilità di comprendere le dinamiche che hanno portato i due partner ad allontanarsi: attraverso il supporto di un professionista qualificato sarà possibile approfondire e superare le diverse problematiche alla base della progressiva perdita di interesse e delle apparentemente insanabili difficoltà di comunicazione.

Rivolgersi allo psicologo di coppia: che cos’è e come funziona la terapia di coppia

La terapia di coppia riguarda la coppia intesa come insieme, ovvero non la famiglia (terapia o mediazione famigliare) e neppure i due singoli individui (terapia individuale): il focus del terapeuta di coppia si concentra sulla relazione e sui cambiamenti che è possibile apportare innanzitutto nel modo di comunicare e negli atteggiamenti dei due partner.

La modalità è quella di un dialogo sereno e rispettoso, in cui i due coniugi, seduti nello studio dello psicologo di coppia, discutono liberamente dei pensieri e dei sentimenti che li animano.

L’obiettivo è quello di fornire una nuova chiave di lettura dei comportamenti, propri e del partner, andando a modificare dinamiche di comunicazione e azione distorte o dolorose per restituire a entrambi equilibrio e serenità.

Il Dottor Lombardo, in qualità di consulente di coppia che riceve presso lo studio di via Vassalli Eandi, 27 a Torino, vi aiuterà a riportare ordine nelle diverse fasi della vita di coppia: ripercorrendo la storia della vita a due, è infatti possibile inquadrare origine e sviluppo dell’instabilità e dei conflitti lamentati. Gli iniziali colloqui conoscitivi entreranno quindi nello specifico delle problematiche presentate al consulente, cercando di analizzarle e di trovare modalità alternative che possano essere d’aiuto nella soluzione dei conflitti.

Uno strumento che ad oggi si è dimostrato molto utile è quello della Medicina Narrativa che, andando a inserire la sofferenza in un racconto di realtà, le conferisce un senso preciso, rendendola così condivisibile e trasformandola in preziosa risorsa.

L’attività di un bravo consulente di coppia, infatti, non può prescindere dal continuo aggiornamento e dalla costante ricerca di nuovi strumenti e metodiche che consentano ai pazienti di risolvere le problematiche, individuali o relazionali, che li affliggono. Grazie alle competenze consolidate, acquisite, approfondite e rinnovate attraverso seminari, laboratori, corsi di formazione e aggiornamento, il dott. Lombardo del Centro Psicologia Torino è un valido psicologo di coppia per Torino e limitrofi in grado di proporre strategie di intervento mirate e funzionali al ritrovamento dell’armonia nella coppia.

Dopo una prima valutazione del caso, il terapeuta proporrà, ove lo ritenga necessario, di intraprendere una terapia di coppia, indicandone modalità, costi e tempi. Per maggiori informazioni, si invita a contattare il Dottor Lombardo, che riceve a Torino nello studio di Via Vassalli Eandi numero 27.

Psicologo di coppia: quando la terapia di coppia sfocia in una rottura

Occorre naturalmente tenere presente che l‘esito della terapia con uno psicologo di coppia potrebbe essere anche la fine della relazione, intraprendere un percorso terapeutico a due è però una scelta sempre consigliabile per una coppia in crisi: anche una eventuale e sempre dolorosa decisione di lasciarsi, sarebbe comunque una decisione meditata, consapevole e finalizzata a incominciare un nuovo cammino.

In questi casi, infatti, la separazione non dovrebbe essere interpretata come perdita, ma come scelta che può aprire a migliori possibilità per i singoli individui. Soprattutto quando la decisione viene maturata in uno solo dei partner, il terapeuta può comunque accompagnare verso l’individuazione di modalità rispettose per l’uscita dalla coppia.

Compito dello psicologo di coppia è anche quello di offrire supporto a entrambi gli ex coniugi nella gestione della comunicazione ai figli e nella prosecuzione di un progetto di vita concorde in qualità di genitori, oltre che ai singoli che lo richiedano per la miglior gestione dei diversi aspetti della separazione (nell’individuazione di modi di agire “corretti” e rispettosi per chi ha voluto la rottura, e nel supporto emotivo e psicologico al partner che ritiene di aver subito la decisione dell’altro, che in questi casi viene generalmente inviato ad altro terapeuta individuale).

Psicologo di coppia Torino: perchè rivolgersi al Dottor Lombardo

Quando un sano percorso di crescita nell’ambito di una coppia inizia a sgretolarsi, l’iniziale intesa che ha portato i due partner ad avvicinarsi e “scegliersi” tra mille si trasforma in un malessere che si ripercuote su diversi ambiti della vita relazionale, inclusa la sfera sessuale.

Sovente, da soli non si riesce a uscire dal circolo vizioso di dispute e conflitti, o disprezzo e silenzi, che potrebbero sfociare in una rottura definitiva.  Per questo, per aiutare entrambi i membri della coppia a ri-trovare un punto d’accordo, un fulcro di maturità attorno a cui imperniare un rapporto solido, seppure in costante cambiamento, è importante rivolgersi a uno psicologo esperto proprio nel trattamento delle problematiche di coppia come il dott. Lombardo, psicologo di coppia che lavora presso il Centro Psicologia Torino.

Andando a individuare le cause del malessere che ha portato i due partner ad allontanarsi progressivamente – l’arrivo di un figlio, l’avanzamento dell’età, un calo della libido, situazioni di ansia, stress e depressione, tradimenti, l’inconciliabilità tra le posizioni intellettuali maturate, problemi di ordine economico ecc. -, il Dott. Lombardo potrà elaborare un percorso terapeutico mirante ad attribuire un senso logico alla cronistoria della coppia e a scardinare dinamiche di comunicazione malate, distorte, irrispettose o offensive

Moltissime sono infatti le vicende della vita che i due partner di una coppia stabile e duratura sono chiamati ad affrontare, ed è impensabile che l’attraversamento di tali esperienze non finisca per modificare le due persone, sia intese come singoli individui, sia in relazione. Grazie all’intervento dello psicologo di coppia, sarà possibile intervenire sugli squilibri che tali cambiamenti, che non sempre vanno nella stessa direzione, possono provocare.

Come abbiamo accennato, la conclusione della terapia di coppia non coincide sempre con il ritrovamento dell’intesa, ma anche un’eventuale separazione dovrebbe essere presa come evento positivo, ovvero come il segno del rinnovato desiderio di “riprendere in mano la propria vita” e procedere ad apportare proficui cambiamenti esistenziali.

In tutte queste fasi non sarete soli, se sceglierete di affidarvi a uno psicologo di coppia a Torino esperto e affidabile come il Dott. Alessandro Lombardo, che riceve presso il Centro Psicologia Psicoterapia Torino di via Vassalli Eandi, 27 (richiedere appuntamento ai numeri: 39 338 4242415; Fisso +39 011 7650224), ove riceve anche la collega Claudia Armillotta, psicoterapeuta e psicodrammatista di scuola junghiana.